La rosa dei Venti  classifica i venti a seconda della loro provenienza;  I nomi degli otto venti principali in Italia derivano dalle antiche denominazioni che si riferivano al  Mar Jonio come centro del Mediterraneo.

 Da questa collocazione ideale della "Rosa dei venti", discendono i nomi comunemente attribuiti.  La rosa infatti "centrata" sull'isola di Zante (a Sud-Est dell'Italia, vicino alle coste Greche). Rispetto a tale posizione, a Nord-Est c' la Grecia (da cui proviene appunto il vento Grecale), a Sud-Est la Siria (Scirocco), a Sud-Ovest la Libia (Libeccio) e a Nord-Ovest Roma (Maestrale).  Ovviamente ad altre latitudini, pur mantenendo, rispetto alla direzione di provenienza, lo stesso nome, tale descrizione perde di significato in quanto i luoghi di origine hanno altra allocazione.